Home » Errori » Errore Skype: Una precedente installazione non è stata completata – come risolvere

Errore Skype: Una precedente installazione non è stata completata – come risolvere

Scritto da Ugosan Categorie: Errori, In Evidenza, Skype

Durante l’aggiornamento forzato da Messenger a Skype, alcuni utenti hanno riscontrato un problema nell’aggiornamento che impedisce di portare a termine l’installazione. Infatti, dopo l’avvio e il download del programma, appare questo messaggio di errore, che non sparisce nemmeno dopo aver riavviato svariate volte il proprio computer:

Skype - Errore installazione

Informazioni di Skype
Una precedente installazione di un programma non è stata completata. Devi riavviare il computer per completare l’installazione prima di eseguire l’installazione di Skype. L’installazione ora si chiuderà.

L’errore si verifica a causa di un problema nel registro di sistema di Windows. Fortunatamente abbiamo a disposizione diverse soluzioni alternative.

1) INSTALLAZIONE ATTRAVERSO PACCHETTO .MSI

L’operazione più semplice è quella di procedere all’installazione di Skype attraverso il suo pacchetto offline di installazione .msi, ovvero questo (versione 6.3.0.105, se avete bisogno di una versione successiva vi basterà modificare il numero di versione all’interno del link).
Scaricato il file non dovrete fare altro che fare doppio click per procedere all’installazione di Skype.

NOTA BENE: Se, successivamente, non riuscirete ad aggiornare Skype ad una nuova versione in quanto riappare lo stesso messaggio, eseguite la soluzione successiva.

2) INTERVENTO SUL REGISTRO DI SISTEMA DI WINDOWS

Il messaggio di errore appare in quanto potrebbero essere presenti degli errori in alcune chiavi del registro di sistema. La soluzione è, quindi, la loro cancellazione che potrete effettuare automaticamente, con un programma apposito, oppure manualmente se siete più esperti.

IMPORTANTE: Modificare il registro in maniera non corretta potrebbe causare seri problemi, la cui risoluzione potrebbe richiedere persino la formattazione. Attenetevi strettamente a quanto ivi descritto. In ogni caso, usate le informazioni in questo articolo a vostro rischio esclusivo.
Comunque, prima di procedere, effettuate un backup del registro di sistema e/o create un punto di ripristino di Windows, per sicurezza.

Procedura automatica

1. Scaricate il programma OCP Software Restart Check Tool da qui;

2. Estraete il file RestartCheck.exe ed avviatelo (il programma richiede privilegi di amministratore);

OCP Software Restart Check Tool

3. Nella schermata che appare selezionateYes, I have already tried restarting the computer” e cliccate Avanti, accettate le condizioni di utilizzo, premete nuovamente Avanti e avete finito.

Procedura manuale

1. Nella casella di ricerca del menu Start di Windows cercate il Prompt dei Comandi e, quando appare la relativa voce, cliccateci col tasto destro del mouse selezionando Esegui come amministratore;

2. Nella finestra del prompt incollate i seguenti comandi e premete INVIO:

reg delete HKCU\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunOnce /va /f

reg delete HKCU\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunOnceEx /va /f

reg delete HKCU\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunServicesOnce /va /f

reg delete HKLM\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunOnce /va /f

reg delete HKLM\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunOnceEx /va /f

reg delete HKLM\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunServicesOnce /va /f

reg delete “HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager” /v PendingFileRenameOperations /f

Se la vostra versione di Windows è a 64 bit potrebbe essere necessario utilizzare anche questi comandi:

reg delete HKCU\Software\WOW6432Node\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunOnce /va /f

reg delete HKCU\Software\WOW6432Node\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunOnceEx /va /f

reg delete HKCU\Software\WOW6432Node\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunServicesOnce /va /f

reg delete HKLM\Software\WOW6432Node\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunOnce /va /f

reg delete HKLM\Software\WOW6432Node\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunOnceEx /va /f

reg delete HKLM\Software\WOW6432Node\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunServicesOnce /va /f

3. Riavviate il computer e il problema dovrebbe essere risolto.

3) TEMPORANEO RITORNO A MESSENGER

Se non riuscite a risolvere il problema con le soluzioni precedenti, potete continuare ad utilizzare Messenger fino a marzo 2014 usando Messenger Reviver 2.

Alla prossima! 😉

Via | Skype Community

RSS

  • RSS
  • FriendFeed
  • Google+
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube

Twitter updates

Seguimi su Twitter

Articoli popolari

[Flash News] Rilasciato Micros

Microsoft ha rilasciato un piccolo aggiornamento per il ...

Errore 84cb000c‏ WLM 2011 -

All'accesso di Windows Live Messenger 2011 può ...

Windows Live Solution Center c

Ricordate il forum di supporto ufficiale, ...

Windows Essentials 2012 - Micr

Un paio di settimane fa Microsoft ha ...

Errore Windows Live Communicat

Oggi ci occupiamo di un errore molto ...

Clicca "Mi Piace"!

Aggiungimi su Google+!

Offrimi un caffe'!

Donazione

Perchè dovrei? Ed è sicuro?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi