Home » Errori » Aggiornamento forzato da WLM 2009 a WLM 2011: come bloccarlo

Aggiornamento forzato da WLM 2009 a WLM 2011: come bloccarlo

Scritto da Ugosan Categorie: Errori, Guide, In Evidenza, News

ATTENZIONEATTENZIONE!
Per bloccare l’aggiornamento forzato a Skype leggere questo articolo.

Come abbiamo visto qualche tempo fa, Microsoft ha rilasciato la versione QFE3 di Windows Live Essentials 2011: oggi, come previsto, l’aggiornamento  a tale versione è stato reso obbligatorio per tutti gli utenti che utilizzano Windows Live Essentials 2009 su Windows Vista o Windows 7 (oppure ancora Windows 8). Possono, quindi, continuare ad usare tranquillamente la versione 2009 soltanto gli utenti di Windows XP (in quanto la nuova versione non sarebbe compatibile con questo sistema operativo).

È stata rilasciata una versione aggiornata. Per continuare è necessario installare la versione più recente. Installarla adesso?

Leggiamo, infatti, sui forum Microsoft Answers:

Nel mese di marzo, Microsoft ha offerto un aggiornamento opzionale che aggiorna gli utenti di Windows Live Essentials 2011. Dal 14 giugno, questo aggiornamento sarà necessario per tutti gli utenti di Windows Live Essentials. L’annullamento della richiesta di aggiornamento impedirà il login del cliente.   Quando i clienti di Windows Live Essentials 2009 effettuano questo aggiornamento, essi migreranno a Windows Live Essentials 2011. Con Windows Live Essentials 2011 gli utenti potranno creare e lavorare con immagini e filmati, organizzano gli account e-mail, sincronizzare file con altri PC (e Mac) e quindi accedere a quei files da ovunque tramite internet.

Tuttavia, molti utenti non gradiscono la nuova versione, o per la perdita di alcune funzionalità, oppure in quanto incontrano dei problemi nell’installazione dell’aggiornamento. Perciò, premettendo che per questioni di sicurezza è assolutamente consigliato effettuare il passaggio alla versione più aggiornata, è possibile evitare l’aggiornamento obbligatorio bloccandolo, per accedere tranquillamente a Messenger con la versione 2009. Vediamo come:

1) METODO AUTOMATICO: Messenger Reviver

Attraverso un piccolo programmino, chiamato Messenger Reviver, creato dall’ottimo Jonathan Kay, è possibile bloccare l’aggiornamento in pochi click.

 DOWNLOAD MESSENGER REVIVER

Requisiti
Windows XP, Windows Vista, Windows 7
.NET Framework 2.0 o superiore (già inclusi in Windows Vista and Windows 7)
Windows Live Messenger 2009 14.0.8089.726 o 14.0.8117.416

Se avete problemi, provate a ripristinare l’installazione Messenger prima di eseguire il programma.

2) METODO MANUALE: Modifica file msnmsgr.exe

Basta modificare il numero di versione dell’eseguibile principale di Windows Live Messenger 2009. Eccovi la procedura:

1. Scaricate Resource Hacker da qui;

2. Apritelo (se siete su Windows Vista o 7, tasto destro del mouse > “Esegui come amministratore”), andate su File > Open e selezionate il file msnmsgr.exe che trovate nella cartella C:\Programmi\Windows Live\Messenger;

3. Espandete, sulla sinistra, la cartella Version Info facendo click sul simbolo +, poi la sottocartella 1 e selezionate la voce 1033;

4. Scorrete il testo a destra fino ad individuare la riga: VALUE “ProductVersion”;

5. Al posto del valore 14.0.8089.0726 (o 14.0.8117.0416) scrivete 15.4.3555.0308;

6. Cliccate sul tasto in alto Compile Script e, infine, andate su File > Save.

Nota: è consigliabile fare un backup del file originale nel caso qualcosa vada storto.

3) METODO MANUALE: Modifica impostazioni di compatibilità di msnmsgr.exe

Andate nella cartella C:\Programmi\Windows Live\Messenger, fate click col tasto destro del mouse sul file msnmsgr.exe selezionate Proprietà > Compatibilità e mettete la spunta su Esegui il programma in modalità compatibilità per selezionando la voce Windows XP (Service Pack 3) nel menu a tendina (Windows XP (Service Pack 2) se siete su Windows Vista); dopodichè premete Applica e OK e riavviate Windows Live Messenger.

Questo metodo su Windows 7 ha lo svantaggio di disabilitare la trasparenza della cornice delle finestre di Messenger e di abilitare l’icona sulla barra di sistema accanto all’orologio. Inoltre, altre funzioni come l’Assistenza Remota potrebbero non funzionare correttamente.

E se ho già effettuato l’aggiornamento e voglio tornare alla versione 2009?

In tal caso, seguite questi semplici passaggi:

1. Effettuate una disinstallazione corretta di WLM 2011 dal Pannello di Controllo (se avete problemi, leggete questa guida);

2. Scaricate l’installer offline della versione 2009 da qui;

3. Disconnettetevi e procedete all’installazione offline di Messenger con l’installer appena scaricato;

4. Riconnettetevi e usate uno dei metodi spiegati in questo articolo per bloccare l’aggiornamento forzato.

Alla prossima! 😉

RSS

  • RSS
  • FriendFeed
  • Google+
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube

Twitter updates

Seguimi su Twitter

Articoli popolari

Cambiare lingua a Windows Live

Nuova caratteristica (poco conosciuta) di Windows Live ...

Il futuro dei servizi Windows

Il giorno 13 settembre, durante la conferenza ...

Visualizzare i nickname dei co

La recentissima uscita di Messenger Plus! 5 ...

Guida a Windows Live Messenge

Insieme all'uscita della versione finale di Windows ...

Messenger Cache Cleaner - puli

Ricercando le soluzioni per i più svariati ...

Clicca "Mi Piace"!

Aggiungimi su Google+!

Offrimi un caffe'!

Donazione

Perchè dovrei? Ed è sicuro?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi