Home » In Evidenza » Il futuro dei servizi Windows Live all’interno di Windows 8: qualche novità e tante domande

Il futuro dei servizi Windows Live all’interno di Windows 8: qualche novità e tante domande

Scritto da Ugosan Categorie: In Evidenza, News

Il giorno 13 settembre, durante la conferenza BUILD, sono stati svelati i segreti della prossima release di Windows 8. Dall’evento è emerso come gli aspetti che caratterizzeranno maggiormente il nuovo sistema operativo firmato Microsoft saranno connettività e servizi cloud.

Di conseguenza, ecco quale e come sarà il futuro ed il ruolo dei programmi e dei servizi Windows Live (in versione Windows Live Wave 5?) all’interno di Windows 8:

Servizi out-of-the-box

Diverse funzionalità di Windows Live Essentials, come ad esempio Windows Live Mail, Messenger e Foto Gallery, saranno il fulcro del sistema operativo. I servizi si integreranno inoltre con altre piattaforme come Facebook, Flickr e LinkedIn. Ecco un estratto dai materiali stampa:

“Dal primo login, Windows 8 offre una ricca selezione di applicazioni per le vostre esigenze quotidiane. Mail, Calendario, Foto e Messaggi sono solo alcune delle nuove applicazioni essenziali per Windows 8 powered by Windows Live”.

Ecco un video che mostra come sarà possibile gestire (e condividere) direttamente da un unico PC, Foto provenienti da sorgenti diverse, come la Libreria locale del computer, la Libreria di un altro device, SkyDrive, Facebook e Flickr. All’interno del filmato anche un’anteprima del funzionamento dei servizi di mailing e messaggistica su Windows 8:

Quale sarà la sorte del pacchetto Windows Live Essentials come lo conosciamo adesso? I programmi Windows Live avranno esclusivamente un’interfaccia Metro? A queste domande ancora non abbiamo risposta, dovremo attendere qualche mese per scoprirlo.

Windows Live SkyDrive per potenziare il cloud storage e la sincronizzazione

Attualmente Windows Live Mesh è il servizio che alimenta la sincronizzazione di file, cartelle e impostazioni limitate attraverso diversi PC. Con Windows 8, questa funzionalità verrà integrata direttamente nel sistema operativo, e sarà alimentata da Windows Live SkyDrive. Invece di limitarsi a file e cartelle, si espanderà ora a tutte le applicazioni, contenuti e impostazioni di Windows 8.

Ecco un video che mostra come gestire e condividere le proprie Foto utilizzando SkyDrive su Windows 8:

Live Connect sarà il nuovo nome per i servizi Windows Live developer

Ampliando le attuali capacità di “Messenger Connect”, il nuovo “Live Connect” espanderà le capacità di Hotmail (Calendario e Contatti) e SkyDrive.

Windows Live ID per alimentare l’esperienza cloud su Windows 8

Come succede per Windows Phone, App, Contenuti e Impostazioni seguiranno l’utente grazie al proprio Windows Live ID. Un semplice login popolerà il proprio PC, a partire dalle email, ai contatti, al calendario, per arrivare, attraverso SkyDrive, a foto, video e musica.

Via | Windows Live Insight

RSS

  • RSS
  • FriendFeed
  • Google+
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube

Twitter updates

Seguimi su Twitter

Articoli popolari

Trasformare Windows Live WebMe

Vi sarà capitato o vi potrebbe capitare ...

Windows Live Essentials 2011 a

Il pacchetto dei programmi Windows Live ha ...

Installazione/disinstallazione

L'articolo non è aggiornato. Potete trovare i ...

Hotmail introduce gli Alias: p

Il team Windows Live ha oggi annunciato ...

Patchou lascia lo sviluppo di

E' un giorno un pò triste per ...

Clicca "Mi Piace"!

Aggiungimi su Google+!

Offrimi un caffe'!

Donazione

Perchè dovrei? Ed è sicuro?