Home » News » Windows Live Messenger per Android disponibile

Windows Live Messenger per Android disponibile

Scritto da Ugosan Categorie: News

Lunedì sarà pubblicato sull’Android Market il primo client (a quanto pare non ufficiale) di Windows Live Messenger dedicato al sistema operativo Android. Con un’interfaccia volutamente simile alla versione per PC del software, esso permetterà di interagire con i propri contatti, quale che sia il terminale con il quale essi si connettono al servizio.

I possessori di smartphone Android  avranno dunque da lunedì la possibiltà di scaricarlo gratuitamente. L’applicazione permette di gestire i propri contatti (modifica, blocco, ecc.), di utilizzare una lista di emoticon personalizzate, di modificare lo stato o la foto del profilo e così via.

Volutamente seplice, WLM per Android si articola fondamentalmente in due schermate (vedi i menu corrispondenti in basso alle immagini). La prima, che corrisponde alla finestra principale del client PC Windows Live Messenger, mostra la lista dei contatti, con la gestione dei gruppi e la presenza in linea. La seconda mostra tutte le conversazioni iniziate, che possono accogliere anche più di un partecipante. L’interfaccia integra, inoltre, anche un tasto per accedere direttamente a Windows Live Hotmail (via browser).

Leggero, con un peso di download inferiore a 1 MB, il software è compatibile con tutti i terminali equipaggiati di Android 1.6 o più recente, fino alla 3.0 dedicata ai tablet pc, che beneficeranno di un’interfaccia adattata. Sfrutterà, inoltre, anche le notifiche push e il multitasking. Al contrario, mancheranno funzionalità più avanzate come le conversazioni audio (VoIP) o la videochiamata. Scelta così giustificata da Benoit Roumagère, responsabile marketing dei servizi mobile di Microsoft France:

“In questo campo stiamo mettendo in pratica un’operazione di partenariato con gli operatori mobili perchè non vogliamo rischiare di penalizzare l’utente proponendogli un servizio che potrebbe portargli delle brutte sorprese sulla bolletta telefonica”.

Allo stesso modo, in questa prima versione, sono assenti il trasferimento file o la sincronizzazione con i servizi Windows Live come Skydrive: si è preferito concentrarsi sui “fondamentali” di WLM e, cioè, la chat e la gestione dei contatti. Diversi aggiornamenti sono da attendersi, tuttavia, a cominciare, per esempio, dalla gestione delle connessioni simultanee da PC e smartphone Android.

Con i 22 milioni di utenti dei suoi servizi Windows Live, Microsoft deve dedicare una sempre crescente attenzione al settore mobile. L’esperienza iPhone avrebbe rivelato l’importanza di questo settore strategico: l’applicazione WLM offerta su Apple Store è stata scaricata oltre 1,5 milioni di volte negli ultimi sei mesi del 2010. Dopo l’iPhone, favorito a causa della sua popolarità eccezionale, è stato rilasciato un client anche per il nuovo Windows Phone 7 (il client per Android è stato sviluppato dalla francese Miyowa, la stessa che si è occupata dell’applicazione sul proposta sul Windows Marketplace). Android rappresenta ora il “terzo pilastro” del mercato mobile. Per le altre piattaforme e gli altri sistemi, il gigante di Redmond ha affermato che, per ora, vi saranno solo accordi con operatori di telefonia mobile, che spesso dotano i loro terminali di client WLM.

Via | Clubic

RSS

  • RSS
  • FriendFeed
  • Google+
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube

Twitter updates

Seguimi su Twitter

Articoli popolari

"Pronto? Ti Vedo!", contest cr

Windows Live Messenger è da oltre 10 ...

Errore 80048103 Live Messenger

Molti utenti, dopo aver installato Windows Live ...

Nuove funzioni di Hotmail M2 e

Due giorni fa, in un evento dedicato, ...

Disponibili app di SkyDrive pe

Microsoft ha recentemente annunciato il rilascio di ...

Come disabilitare Messenger (M

Qualche settimana fa Microsoft ha annunciato il ...

Clicca "Mi Piace"!

Aggiungimi su Google+!

Offrimi un caffe'!

Donazione

Perchè dovrei? Ed è sicuro?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi