Home » Errori » Altri errori » Accesso a Microsoft Messenger per Mac non riuscito – come risolvere

Accesso a Microsoft Messenger per Mac non riuscito – come risolvere

Scritto da Ugosan Categorie: Altri errori, Errori

All’accesso di Microsoft Messenger per Mac può apparire il seguente errore:

Accesso a Microsoft Messenger non riuscito. Il servizio non risponde. Il servizio non è disponibile o non sei connesso ad internet.

In questo articolo posso indicarvi una delle possibili soluzioni. Come accade anche sulla versione per Windows di Messenger, molto spesso è impossibile effettuare l’accesso a causa della corruzione della cache dei contatti (se non sapete cosa sia, vi rimando al primo paragrafo di questo post). Infatti, molto spesso capita di non riuscire ad effettuare l’accesso con un determinato account di Messenger, ma di riuscirvi tranquillamente con altri account, sullo stesso computer: se accade questo, sicuramente la causa del problema è la cache dei contatti.

Come risolvere, quindi?

I° TENTATIVO

1. Cliccate sull’icona del vostro hard-disk (Machintosh HD) per raggiungere e cancellare le seguenti cartelle/file (se presenti):

/Users/<NomeUtente>/Library/Preferences/com.microsoft.Messenger.plist
/Users/<NomeUtente>/Library/Preferences/com.microsoft.Messenger.rtc.plist
/Users/<NomeUtente>/Library/Preferences/Microsoft/com.microsoft.Messenger.rtc.plist
/Users/<NomeUtente>/Library/Preferences/Microsoft/com.microsoft.Messenger.plist
/Users/<NomeUtente>/Library/Preferences/Microsoft/com.microsoft.MessengerDaemon.plist
/Users/<NomeUtente>/Library/Preferences/Microsoft/com.microsoft.AlertsDaemon.plist
/Users/<NomeUtente>/Library/Preferences/Microsoft/Microsoft Messenger User Cache
/Users/<NomeUtente>/Library/Preferences/Microsoft/Microsoft Messenger User Cache.plist
/Users/<NomeUtente>/Documents/Microsoft Messenger.log

2. Aprite Messenger per Mac e si avvierà nuovamente l’Assistente installazione: inserite le vostre credenziali Live ID seguendo le istruzioni e provate ad accedere.

II° TENTATIVO

1. Aprite Messenger per Mac e cliccate sul link “Accedi con un altro account o cambia il tuo stato online“:

2. Nella schermata che appare, cliccate in basso sul tasto “Cancella Cronologia Account” e quindi su “Cancella Cronologia“:

3. Immettete nuovamente le vostre credenziali e provate ad accedere.

III° TENTATIVO

Se non avete risolto, proviamo a rimuovere completamente il programma eseguendo questi ulteriori passaggi:

1. Cliccate sull’icona del vostro hard-disk e raggiungete la cartella Applications: spostate, quindi, nel cestino, la cartella Microsoft Messenger contenuta in essa;

2. Andate nella cartella /Users/<NomeUtente>/Documents/Microsoft User Data e cancellate le seguenti sottocartelle:

Microsoft Messenger Data
Messenger Corporate Data
Microsoft Messenger History

3. Rinominate il file (se) presente in questo percorso in cache.bak:

/Users/<NomeUtente>/Library/Caches/com.microsoft.messenger/cache.db

4. Ripetete le operazioni del I° tentativo;

5. Reinstallate Messenger per Mac e provate ad accedere.

Se avete ulteriori problemi con l’accesso, visitate questa pagina. Per altri problemi con Messenger per Mac, andate qui.

Alla prossima! 😉

RSS

  • RSS
  • FriendFeed
  • Google+
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube

Twitter updates

Seguimi su Twitter

Articoli popolari

Errore 80048820 / 80048412 Liv

Ci sono differenti soluzioni per risolvere l'errore 80048820 o 80048412 ...

Errore 8007007e Live Messenger

All'accesso di Windows Live Messenger 2009, ...

Nuove funzioni di Hotmail M2 e

Due giorni fa, in un evento dedicato, ...

Installazione/disinstallazione

Come chi di voi ha utilizzato i ...

Installare nuovi loghi su Wind

Nuova funzione di Windows Live Messenger 2011 ...

Clicca "Mi Piace"!

Aggiungimi su Google+!

Offrimi un caffe'!

Donazione

Perchè dovrei? Ed è sicuro?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi