Home » Errori » Impossibile spostare, ridurre a icona, ingrandire o chiudere la finestra principale di WLM 2011 – come risolvere

Impossibile spostare, ridurre a icona, ingrandire o chiudere la finestra principale di WLM 2011 – come risolvere

Scritto da Ugosan Categorie: Errori, WLM 2011

Su Windows Live Messenger 2011 ci si può ritrovare con un problema molto strano. Una volta effettuato l’aggiornamento da WLM 2009 e dopo aver effettuato correttamente l’accesso, si ci trova davanti ad una finestra della lista contatti senza titolo nella barra del titolo, che è impossibile sia spostare sia chiudere, ingrandire o ridurre a icona: infatti, anche se i relativi tasti si evidenziano al passaggio del mouse, se ci si clicca sopra non accade nulla. Inoltre l’intera lista contatti sembra non avere nè bordo nè l’ombreggiatura tipica di ogni finestra su Windows Vista o 7:

Il problema rimane anche se si passa in modalità “social“:

Parallelamente, tutte le altre funzioni di WLM 2011 non danno problemi e l’inconveniente non si verifica nelle finestre di conversazione.

Qual è la causa?

Il problema è in parte un bug del software in parte “colpa” dell’utente. Mi spiego: nella versione 2009, come abbiamo visto a suo tempo, era possibile disabilitare la cornice trasparente, ovverosia l’Aero, solo per WLM 2009 senza la necessitò di disabilitarlo per tutti i programmi. Lo si poteva fare attraverso un programmino o attraverso un equivalente procedimento manuale, che non faceva altro che creare una nuova chiave di registro per raggiungere il fine voluto.

Ebbene, da un lato, questa funzione è stata solo parzialmente rimossa da WLM 2011 ed è quindi non correttamente funzionante, anche se non attiva di default; dall’altro, un utente che l’ha utilizzata per WLM 2009 e effettua l’aggiornamento, dimenticandosi di eliminarla, la attiva per WLM 2011 creando questo problema.

Come risolvere?

Come avrete capito, basta cancellare (o modificare un valore) della chiave di registro in questione per risolvere il problema. Vi illustro prima la procedura automatica e poi quella manuale.

Automaticamente

1. Scaricate questo file;

2. Estratto il contenuto del file .zip, andate nella cartella relativa alla versione di Windows (a 32 o a 64 bit) da voi posseduta: se non sapete quale versione avete, leggete qui;

3. Cliccate due volte sul file .reg all’interno della cartella e preme OK ai messaggi che appaiono, Dopodichè riavviate Windows Live Messenger 2011. Se non avete risolto eseguite la procedura semplificata qui indicata (nell’ultima parte dell’articolo).

Manualmente

1. Andate nel menu  Start di Windows e, nella casella di ricerca digitate regedit dopocihè premete INVIO;

2. Navigate fino alla chiave:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows Live\Messenger

o, se avete Windows a 64 bit

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\Windows Live\Messenger

3. Clicchiamo col tasto destro de mouse sul valore AeroWindowFrameEnabled andando su Elimina

oppure andate su Modifica… e scrivete 1 nella casella Dati Valore, premendo OK

4. Chiudete l’editor del registro di sistema e riavviate WLM 2011. Se non avete risolto eseguite la procedura qui indicata.

Alla prossima 😉

RSS

  • RSS
  • FriendFeed
  • Google+
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube

Twitter updates

Seguimi su Twitter

Articoli popolari

Rilasciato MessengerPlus! 5.10

E' stata appena rilasciata una nuova versione ...

La settimana delle "emozioni",

Questa settimana Microsoft ha deciso di rendere omaggio ...

Contest ufficiale 2011 per ski

La gara che premia i migliori creatori ...

Errore 80048103 Live Messenger

Molti utenti, dopo aver installato Windows Live ...

Messenger 2009 aggiornamento Q

L'ultimo "aggiornamento" di Windows Live Messenger 2009 ...

Clicca "Mi Piace"!

Aggiungimi su Google+!

Offrimi un caffe'!

Donazione

Perchè dovrei? Ed è sicuro?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi