Home » Guide » Trasformare Windows Live WebMessenger in una applicazione per il desktop

Trasformare Windows Live WebMessenger in una applicazione per il desktop

Scritto da Ugosan Categorie: Guide, In Evidenza

Vi sarà capitato o vi potrebbe capitare in futuro che il vostro amato Windows Live Messenger non funzioni più oppure che non riusciate in alcun modo ad installarlo oppure che funzioni male, sia troppo lento ecc. ecc..

Una soluzione temporanea o permanente può essere quella di utilizzare un WebMessenger, cioè un sito web che permette di chattare con il proprio account di messaggistica istantanea: ce ne sono tantissimi oramai (ad es. eBuddy, quello di Messenger.it, quello integrato al nostro Profilo Windows Live o a Hotmail), ma a chi è abituato ad utilizzare un programma desktop può risultare sgradito o comunque noioso dovere aprire il browser, ricercare la pagina ecc. per poter chattare! Troppi click!

Per cui, oggi vi propongo un piccolo “tip” elaborato da me, che vi permetterà di “trasformare” la webapp Windows Live WebMessenger in un programma per il vostro pc, richiamabile direttamente dal desktop con un click e molto simile all’applicazione vera e propria (che vi permetta anche di chattare con i vostri contatti di Facebook). Vediamo come:

1. Scaricate e installate il browser Google Chrome da qui;

2. Terminata l’installazione, apritelo e andate su questa pagina;

3. Cliccate sul simbolo della chiave inglese  in alto a destra del browser e andate su Strumenti > Crea scorciatoie applicazione:

4. Nella finestra che appare, selezionate dove volete creare i collegamenti che vi permetteranno di accedere alla nuova applicazione:

Avremo, quindi, una cosa del genere alla fine:

L’icona è un pò sgranata, quindi dobbiamo fare qualche altro aggiustamento estetico, per integrare perfettamente la nostra applicazione al nostro desktop!

5. Scaricate questa icona salvandola (click destro > Salva con nome) in una posizione sicura (non dovrete spostarla da lì!);

6. Fate click col tasto destro del mouse sul collegamento creato al punto 4, andate su Proprietà, cliccate sul tasto Cambia icona e, nella finestra che appare, su Sfoglia per selezionare l’icona che avete appena scaricato e salvato:

7. Premete OK, Applica e poi ancora OK. Come ultimo aggiustamento potete rinominare il collegamento a vostro piacimento (ad es. Windows Live Messenger):

Eccovi, infine, il risultato finale (cliccate sull’immagine per ingrandirla):

Niente male, eh? Avrete la lista contatti, potrete cambiare messaggio personale e immagine personale, cambiare stato, potrete visualizzare gli inviti e la posta elettronica, avrete le conversazioni a schede, le emoticons, potrete chattare anche con vostri contatti di Facebook, e così via!

Alla prossima! 😉

RSS

  • RSS
  • FriendFeed
  • Google+
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube

Twitter updates

Seguimi su Twitter

Articoli popolari

Windows Live Messenger per And

Lunedì sarà pubblicato sull'Android Market il primo client (a ...

"Pronto? Ti Vedo!", contest cr

Windows Live Messenger è da oltre 10 ...

WLM 2011: problema visualizzaz

Alcuni utenti di Windows Live Messenger 2011 ...

Microsoft rende pubblico l'acc

Come già preannunciato durante l'evendto BUILD a ...

Trasformare Windows Live WebMe

Vi sarà capitato o vi potrebbe capitare ...

Clicca "Mi Piace"!

Aggiungimi su Google+!

Offrimi un caffe'!

Donazione

Perchè dovrei? Ed è sicuro?